Cheesecake al limone
Cheesecake al limone

cheesecake al limoneLa cheesecake è una torta statunitense ormai famosa in tutto il mondo preparata in diverse versioni. Oggi vi propongo la cheesecake al limone senza cottura, golosa, delicata e cremosa, ottima come dessert o merenda, soprattutto nelle calde giornate estive. Essendo un dolce freddo non richiede l’utilizzo del forno, eviteremo così di surriscaldare ulteriormente le nostre case.

La caratteristica di questa torta è il suo strato superiore, composto da gelatina a base di zucchero e limone che le conferisce un sapore fresco. Il limone è l’elemento chiave di questo dolce infatti grazie alla sua acidità è in grado di renderlo molto dissetante e rinfrescante. Non perdetevi questa ricetta semplice da preparare che conquisterà tutti al primo assaggio!

Scopri tutte le foto

Ricette correlate

#RicetteLuCake

Cucinala, fotografala e condividila su Instagram usando hashtag #RicetteLuCake. Ecco il risultato di chi l’ha già provata:

13 risposte

  1. Ciao Luca, se volessi sostituire la colla di pesce con agar agar quali sarebbero le dosi per ripieno e gelatina ? GRAZIE

    1. Sono anni che cerco di capire quale sia la
      proporzione standard di conversione … ma un maestro pasticcere mi ha detto che non esiste uno standard matematico di conversione… perché dipende da tanti fattori e dalle consistenze che si addensando! Una ragazza aveva provato a fare la mia Cheesecake con il peso complessivo del ripieno di 950g circa … aveva usato 4-5 g di agar agar (ha un potere addensante maggiore risposto alla colla di pesce) bisogno basarsi anche alle indicazioni d’uso sui pack e fare dei tentativi 😊 è un prodotto che non uso molto

  2. Ciao Luca! La gelatina che usi quanti bloom ha? Perché usando quella paneangeli che ne ha 240, mi sembra un po’ eccessiva 10g per questa dose di crema (non mi piace se viene troppo “gommosa”).. Sapresti consigliarmi? Grazie 🙂

  3. Ciao Luca,se raddoppio le dosi devo raddoppiare anche la gelatina? Non vorrei che con 20g risultasse troppo collosa… Grazie 🥰

    1. Ciao Ale, come indicato nei consigli per un ripieno più cremoso si può utilizzare 1 grammo in meno di gelatina, quindi 9g anzichè 10g.
      Se raddoppi le dosi dovrai raddoppiare anche la dose di gelatina, se vuoi far si che resti più morbida usane 18g anzichè 20g. tienimi aggiornato, a presto 🙂

    1. Ciao Carla! Molto probabilmente quando hai versato la gelatina nell’impasto di yogurt e formaggio spalmabile non era abbastanza calda e quindi a contatto con ingredienti freddi si è subito addensata ancor prima di renderla omogenea con il resto del composto creando quindi grumi quando si mescola.

  4. Questa cheesecake e favolosa , gli ingredienti hanno un equilibrio tra loro meraviglioso.
    Sicuramente le proverò tutte le tue ricette,
    mi piacciono perché sono semplici e ti fanno un pasticcere anche se non lo sei 😅

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla mia community di Instagram

Oggi conta 670.000 amici con cui ogni giorno condivido nuove ricette

profilo lucake instagram