Pasta sfoglia
Pasta sfoglia

pasta sfogliaBuongiorno cari lettori,
giorno dopo giorno il blog LuCake si arricchisce sempre più di nuove proposte; è proprio vero che ormai ce n’è per tutti i gusti: grandi classici, dolci light, dessert belli da vedere ma soprattutto buoni da mangiare!

Oggi però torna per voi una ricetta base, che va ad aggiungersi ad una delle mie sezioni preferite, quella che raccoglie tutte le preparazioni basilari della pasticceria; sto parlando della pasta sfoglia, una ricetta che potrà esservi utile in tantissime preparazioni che potete trovare qui sul mio sito o per dar spazio alla vostra creatività.

So bene che la pasta sfoglia è una base che raramente si realizza a casa propria, per via dei lunghi tempi di preparazione e della sua ricetta complessa, ricca di passaggi e accorgimenti da seguire con precisione; di solito siamo tutti abituati ad acquistare la sfoglia al supermercato, dove nel reparto frigo è possibile trovare rotoli con forme differenti, comodi per dolci o piatti salati sfiziosi ma che non richiedono troppa maestria per cucinarli.

Quelle poche volte che ci si cimenta nella preparazione della sfoglia “home-made” lo si fa per sfizio, per raggiungere la soddisfazione di aver cucinato questa base tutta da soli: una torta salata o dei cannoncini alla crema acquistano tutto un altro valore se realizzati con una sfoglia fatta a mano.
Armatevi di farina, mattarello e un po’ di pazienza, e non scoraggiatevi: passo per passo prepareremo insieme la pasta sfoglia!

Scopri tutte le foto

Ricette correlate

#RicetteLuCake

Cucinala, fotografala e condividila su Instagram usando hashtag #RicetteLuCake. Ecco il risultato di chi l’ha già provata:

6 risposte

  1. Bravo luca grazie per tutta questa pazienza e per la tua generosità profesionale sei un grande….

      1. Innanzitutto complimenti per la chiarezza: nel leggerti sembra più semplice di quanto si possa immaginare!!! Un consiglio: devo fare una torta per sabato 13 gennaio, per 20 persone; quanti strati riesco a fare con questa dose? Come funziona la cottura e dunque l’assemblaggio? Grazie infinite 🙏🏼

        1. Ciao Antonella, grazie! 🙂
          Con una dose ottieni circa 10-12 fette, quindi se raddoppi la dose otterrai almeno 20 fette.
          Valuta tu se fare comunque 2 torte divise, in base alla grandezza del tuo forno e del tuo frigo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla mia community di Instagram

Oggi conta 670.000 amici con cui ogni giorno condivido nuove ricette

profilo lucake instagram